[Giorno 4] Ogni cosa sembra parlarti e suggerirti di fermarti, di ricercare la conoscenza, avidamente

[Il diario della giornata di oggi è scritto da Yuri di Evensi – che è stato sveglio fino all’una di notte per finirlo in tempo 🙂 ]

L’esperienza si fa di giorno in giorno più intensa.

Siamo qui da tre giorni ma la quantità di cose fatte ci fa sembrare che sia passato molto più tempo.
Oggi era la giornata della visita ad alcuni dei luoghi chiave della Silicon Valley, ma come prima cosa abbiamo avuto l’opportunità a colazione di conoscere Steve Goldberg, un’importante Venture Capitalist che ci ha spiegato come al contrario di quello che a volte si pensa i VC non prendono rischi, se non quelli intrinsechi dell’imprenditoria legati principalmente ai cambiamenti di mercato.

Le startup con Steve Goldberg 13173228_1799767103588096_7570869703396304898_oLe startup a Madera

Finita la colazione ci dirigiamo verso l’Università di Stanford.
Chiamarla università è davvero riduttivo.

Entrati nel campus ci troviamo in una vera e propria città nella città (grande più di 30 km²!) fatta di gente esuberante e piena di vita evidentemente consapevole della fortuna di poter vivere un luogo del genere.

Il clima che si respira è unico, ogni cosa sembra parlarti e suggerirti di fermarti, di ricercare la conoscenza, avidamente.

Acquire Silicon Valley Mindset – Day 3 Stanford University #TVLPx

Geplaatst door Silicon Valley TVLP op dinsdag 10 mei 2016

stanford stanford3 Stanford2

Dopo mangiato ci ritroviamo a Google, anche in questo caso l’esperienza è surreale, ogni dipendente sembra straordinariamente rilassato e libero di approcciarsi al lavoro a suo modo.

Se Stanford rappresenta l’università dove ogni studente vorrebbe studiare, Google rappresenta il lavoro dei sogni.

Tranne per noi, noi abbiamo una startup!

google

Come se la giornata non fosse stata abbastanza interessante, ecco che ci troviamo catapultati alla Nasa!
Cominciamo con un giro al museo della base pieno di curiosi cimeli e informazioni.

Ma forse la parte più interessante è all’esterno dove si capisce come la Nasa stia cambiando in questi anni collaborando con società come Google (alla quale tra le altre cose ha concesso l’utilizzo di un intero hangar) e la presenza di Singularity University che ha la sua sede proprio all’interno del campus della Nasa.

Nasa3 Nasa Nasa4 nasa2 Nasa - bruce

La giornata si conclude con un evento di networking a Galvanize, uno dei migliori spazi di coworking della Bay Area.

Strutturato su 7 piani e con grandi spazi interni è veramente diverso da quello che siamo abituati, una bella scoperta!

evento galvanize Evento galvanize2

Tornati a casa intorno alle 23 non ci resta che prepararci per la sessione di pitch che ci aspetta domani, fortunatamente la stanchezza scompare (o quasi) grazie alla carica che queste esperienze ci hanno trasmesso, forza!

[Yuri – Evensi]

Pubblicato in News Taggato con: ,