[Giorno 5] Un luogo d’innovazione culturale che concentra le menti più brillanti del mondo

[Il post di oggi è scritto da Lorenzo, founder di Badeggs]

Se l’obiettivo era quello di vivere una 10 giorni intensiva per assumere il mindset della Silicon Valley, direi che è stato centrato fin dai primi giorni della trasferta californiana.

Parlandone anche con i miei compagni di viaggio, con il quale si è stretto già un forte rapporto, sottolineavo proprio di come finalmente sia riuscito a comprendere certe sfumature che intravedevo in persone, incrociate durante il mio percorso, che hanno vissuto per periodi più o meno lunghi in Silicon Valley.

L'Emilia-Romagna in Silicon Valley - ASTERinUSA4

Concetti asciutti, diretti e pronti ad essere cambiati in base alla persona con cui ci si relaziona al momento.

Le mentorship ricevute in questi giorni sono state assorbite da tutti come di profondo stimolo e ci porteremo dentro molto di più di una strenua maratona imprenditoriale.

L'Emilia-Romagna in Silicon Valley - ASTERinUSA6 L'Emilia-Romagna in Silicon Valley - ASTERinUSA7

Gli insegnamenti e i cambiamenti di strategia che hanno coinvolto ognuno di noi saranno solamente un punto di partenza per il futuro di ognuno, consapevoli del fatto che l’imprevedibilità vissuta in Europa è solamente un antipasto di quello che abbiamo trovato qui.

L'Emilia-Romagna in Silicon Valley - ASTERinUSA

Nulla di strano, la culla dello “starting” aziendale è nato tutto da un gruppo di giovani ragazzi che in un’epoca storica dove chi si licenziava veniva visto al pari di un inetto, è qualcosa di più di un semplice mindset… ma un luogo d’innovazione culturale che concentra le menti più brillanti del mondo.

#nevergiveup, concretezza e lungimiranza: domani si riparte.

Sveglia alle 6.30 del mattino e una nuova tappa da esplorare.

L'Emilia-Romagna in Silicon Valley - ASTERinUSA8

[Lorenzo – Badeggs]

Pubblicato in News Taggato con: ,