Trasformare i sogni in obbiettivi: il post-Silicon Valley di Valerio Pappalardo

La Silicon Valley è stata semplicemente pazzesca oltre ogni aspettativa, uno dei viaggi più importanti della mia vita.

Ho parlato con chiunque potessi prima del viaggio, per meglio capire cosa aspettarmi da questo environment straordinario. Nonostante questo sono rimasto comunque sorpreso, soprattutto dal comportamento delle persone.

Mi aspettavo dei mostri maniaci del lavoro, ma una volta lì ho scoperto che le persone che “ce l’hanno fatta” erano solo persone normali che non hanno mai perso la forza di volontà, dopo fallimenti e difficoltà.

Sempre pronti e felici di condividere commenti e consigli.
Quello che ho trovato più utile è stata la capacità unica di vendere che hanno tutte le persone della Valley.

Tutti cercano di mettersi sotto una luce particolare e trasformano i loro sogni in obbiettivi, semplicemente raccontando a chiunque quanto bene ci stiano lavorando.

Credo sia anche un modo di ottenere la giusta motivazione, dal momento in cui più persone conoscono il tuo prossimo passo e peggio sarà non raggiungerlo davanti a tutti

E allora DEVI riuscirci.
E visto che la mia idea ora la conoscono fino in California, mi tocca davvero rimboccarmi le maniche e non deludere nessuno!

[Valerio Pappalardo]

Pubblicato in News Taggato con: ,