Dalla concorrenza spesso nascono le migliori alleanze: il post-Silicon Valley di Franca Castelli

Se chiudo gli occhi e ripenso a un mese fa, mi rivedo a fare il pitch, all’ultimo piano del DocuSign. Non era certo il primo pitch della mia vita ma in un certo senso è stato come se lo fosse!
Era infatti la prima volta che, anziché avere di fronte persone pronte a criticare, ho trovato professionisti pronti a fare osservazioni costruttive e dare consigli, così utili che alcuni di questi li ho già messi in pratica!
Quella sera per me è stata la più significativa dell’esperienza in Silicon Valley, ma in realtà ogni singolo giorno del programma è stato segnato da incontri con fantastiche persone pronte a dispensare consigli, mettendo a disposizione tutta la propria esperienza.

Tante sono le cose che mi porterò dentro da questa fantastica avventura poiché tante sono le cose che ho imparato.

Ho imparato che se fallisci, non sei un incapace. Sei invece una persona degna di nota, che ha avuto il coraggio di provarci fino in fondo.
Ho imparato che luoghi di lavoro meravigliosi in cui non ci sono diversità di razza, genere o sesso, non sono un’utopia ma esistono davvero e Mozilla ne è l’esempio.
Ho imparato che chi è agli albori del proprio percorso imprenditoriale ha comunque da insegnare qualcosa a chi è più avanti, anche se non sempre si è disposti ad accettarlo.

Ho imparato che il desiderio di comunicare supera ogni barriera culturale e linguistica.
Ho imparato che dalla concorrenza, spesso nascono le migliori alleanze.
Ho imparato che bisogna andare sempre oltre le apparenze, perché può succedere che quello che sembra il più povero di tutta la sala, sarà invece l’investitore multimilionario che punterà su di te.
Ho imparato che in Silicon Valley il networking ha un potere immenso e grazie a questo potrai arrivare a conoscere praticamente chiunque, compreso chi sembrava essere irraggiungibile.

Da quando sono tornata non ho ancora avuto il tempo di fermarmi e riflettere su tutto ciò che è stato… ma certi insegnamenti sono stati così preziosi che ormai fanno parte di me e spero non mi lasceranno mai.

[Franca Castelli]

Pubblicato in News Taggato con: ,