[Giorno 1 #MaketoCare] San Francisco, regno della tecnologia, apre le porte ai nostri progetti

Il viaggio nella grande California ha inizio: San Francisco, regno della tecnologia, apre le porte ai nostri progetti.

In prima mattinata incontriamo Ethan Haigh di Hax, acceleratore di startup hardware, come i nostri progetti.
Hax divide il suo programma in due parti: la prima, a Shenzhen (Cina), ha come obiettivo la prototipizzazione e ingegnerizzazione del progetto; la seconda è negli States, a San Francisco, dove il progetto – ora diventato prodotto – viene commercializzato.

In tarda mattinata abbiamo visitato Galvanize, location caratterizzata dal coworking e network di persone finalizzata a creare e completare startup

Nel primo pomeriggio abbiamo visitato The Vault che, al contrario di Galvanize e Hax, lavora principalmente con startup europee.
Paul Kallmes di The Vault ci ha aiutato a capire come rendere il progetto aperto al mercato statunitense, mercato molto differente da quello italiano.

A fine giornata abbiamo incontrato Fabrizio Capobianco, imprenditore italiano, che ci ha portato un’autentica visione del potenziale in Silicon Valley e di quanto l’Italia possa ancora crescere.

[Roberto Lucchisani – Optical Wheelchair]

Pubblicato in News Taggato con: