Categoria: News

Il tempo in Silicon Valley è prezioso e cruciale: il post-Silicon Valley di Cosimo Maria Palopoli

Penso che “opportunità” sia il miglior modo per poter descrivere la mia esperienza in Silicon Valley. Mi ero promesso di creare contatti, legami, network e di acquisire know how sull’agroalimentare “made in U.S.A.”. Di raccogliere consenso e grande ascolto per il mio progetto Columbus’ Egg. Missione

Fai quello che puoi, con quello che hai, nel posto in cui sei: il post-Silicon Valley di Luca Domeniconi

Siamo tornati in Italia da quasi due settimane ma, devo essere sincero, ancora non mi sono ripreso. No, non è un problema di jet lag, anche se ammetto di aver passato qualche giorno in modalità zombie. Il motivo è molto più semplice: siamo stati catapultati

Some people wish it would happen, others make it happen: il post-Silicon Valley di Claudio Venezia

A due settimane dalla fine dell’ esperienza in Silicon Valley, mi fermo a riflettere su quello che è stato il Mindset Program e sui frutti che questo incredibile viaggio ha fatto maturare. I giorni a San Francisco trascorrono veloci e si è trascinati dall’entusiasmo di

Il pianeta del 10x, del be-on-time e degli affari interstellari: il post-Silicon Valley di Nicola Masotti

Due settimane su un altro pianeta. È così che ti senti al ritorno dal Mindset Program. Il pianeta del 10x, del be-on-time e degli affari interstellari. Il pianeta delle grandi corporation, dei business angels, ma anche delle piccole startup. In Silicon Valley o sei dentro

Trasformare i sogni in obbiettivi: il post-Silicon Valley di Valerio Pappalardo

La Silicon Valley è stata semplicemente pazzesca oltre ogni aspettativa, uno dei viaggi più importanti della mia vita. Ho parlato con chiunque potessi prima del viaggio, per meglio capire cosa aspettarmi da questo environment straordinario. Nonostante questo sono rimasto comunque sorpreso, soprattutto dal comportamento delle

Ordinary people can do extraordinary things: il post-Silicon Valley di Davide Ameglio

Non sono un tipo nostalgico, ma la Silicon Valley già mi manca. A mancarmi non è il Golden Bridge o la vista dai grattacieli, ma le persone straordinarie che ho incontrato in questo percorso. Ciò che più mi ha emozionato e ispirato dell’esperienza sono proprio

#MaketoCare: un racconto dell’esperienza in Silicon Valley

Come ogni viaggio importante, il momento della partenza è un misto di entusiasmo e timore. Tutti sappiamo che stiamo per approcciare una nuova esperienza ma la novità e la lontananza dei luoghi da visitare e degli incontri da affrontare solletica sullo sfondo un po’ di

#MaketoCare: il post-Silicon Valley di Nicola Gencarelli e Luca Enei (Click4all)

[Click4All è uno dei due progetti vincitori del contest #MaketoCare 2016 di Sanofi Genzyme] Sul volo di ritorno dagli Stati Uniti, a 10.000 piedi sopra l’oceano, ripensiamo al filo conduttore della nostra esperienza. Nothing about us, without us! Niente per noi, senza di noi. Forse

#MaketoCare: il post-Silicon Valley di Nicholas Caporusso (dbGlove)

[dbGlove è uno dei due progetti vincitori del contest #MaketoCare 2016 di Sanofi Genzyme] A distanza di giorni ritrovo ancora addosso l’energia che la Bay Area mi ha trasmesso: la mia ultima volta a San Francisco risaliva al 2012 e, a dirla tutta, ero un po’ in riserva

[Giorno 10] Torniamo in Italia con un bagaglio carico di entusiasmo e determinazione

La mattinata inizia nel mega ufficio di ReedSmith LLP, una global firm di avvocati. L’edificio è davvero enorme e si affaccia su Union Square, la vista è pazzesca, indescrivibile. Richard Horning, ci fa notare un palazzo altissimo in costruzione, suddiviso in 3 parti e ci spiega che